SINGHIOZZO

IL SINGHIOZZO E’ UNA CONTRAZIONE INASPETTATA, QUINDI INVOLONTARIA E SPASMODICA, DEL DIAFRAMMA CHE SI ESPRIME IN UN’INSPIRAZIONE SEGUITA DALL’IMPROVVISA E RUMOROSA CHIUSURA DELLA GLOTTIDE.

LE CAUSE POSSONO ESSERE MOLTEPLICI MA OGGI VOGLIO ELENCARE DEI CONSIGLI SU COME SI PUO’ ELIMINARE QUELLO DI BREVE DURATA, IL SINGHIOZZO CHE TI VIENE IN ASSENZA DI PATOLOGIE ORGANICHE, PERCHE’ SE TI DURA DA GIORNI CONSIGLIO DI RIVOLGERSI AL PROPRIO MEDICO.

IL CONCETTO E’ QUELLO DI DISTRARRE IL CERVELLO PER FERMARE GLI SPASMI DEL DIAFRAMMA.

1-BERE A TESTA IN GIU’

2- TRATTENERE IL RESPIRO PER 10 SECONDI ED ESPIRARE IN MODO CONTROLLATO.

3- PIZZICARE IL NASO E DEGLUTIRE MENTRE SI TRATTIENE IL RESPIRO.

4- FARE LA VERTICALE

5- DIGITOPRESSIONE: SULL’AVAMBRACCIO, 3 DITA TRASVERSE AL DI SOPRA DELLA PIEGA DEL POLSO, TRA DUE TENDINI.
MASSAGGIA SUI DUE LATI, DA 2 A 3 MINUTI PENSANDO DI RILASSARE IL DIAFRAMMA

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visit Us On YoutubeVisit Us On Instagram